sesso in spiaggia

La Vogliosa da Spiaggia

Ero al mare con il mio ragazzo e, dopo aver fatto sesso in acqua, ci sdraiammo sulla spiaggia per riposare.

Lui mi abbracciava da dietro e io premevo il sedere sul suo membro per sentirlo più a stretto contatto con la mia pelle.

Quella posizione mi fa sempre venire una voglia incontenibile quindi presi la sua mano e appoggiandola sul seno gli dissi che lo volevo ancora lì, adesso!

Lui  fece scivolare la sua mano dal seno fino giù tra le mie gambe per sentire il mio calore.

Girandomi verso di lui lo costrinsi a posizionarsi  supino e mi misi a cavalcioni sopra di lui.

“Dai ci possono vedere” mi disse mentre mi toccava il sedere e io gli risposi “ormai dovresti saperlo che il rischio mi fa eccitare ancora di più.”

Senza perdere ulteriore tempo scostai il mio e il suo costume e me lo infilai tutto dentro.

Cominciai a muovermi dapprima piano poi aumentando il ritmo perché oltre alla voglia di godere stava venendomi sempre più voglia di bere.

Dopo essere venuta  mi posizionai tra le sue gambe per finire l’opera con la bocca.

Finalmente mi diede ciò che tanto desideravo e mentre raccoglievo gli ultimi residui con la lingua, sentii un gemito simile ad un grugnito.

Mi girai con la bocca ancora piena e  vidi lo zio del mio ragazzo schizzarmi addosso.

Inutile dire che questo mi eccitò di nuovo.

Autrice: Alessia Aldrighi

Info
La Vogliosa da Spiaggia
Titolo
La Vogliosa da Spiaggia
Descrizione
In questo raccontro scritto dalla bella Alessia Aldrighi scoprirai la storia di una ragazza vogliosa di sesso in luoghi pubblici, questa volta in spiaggia.
Autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

sconto iscrizione newsletter