che cosa è lo squirting e come squirtare

Che Cosa è lo Squirting Vaginale e Come Squirtare

Con il termine squirting o gushing (schizzare o zampillare) si indica l’eiaculazione femminile, quello che sembra essere il picco del piacere femminile, che corrisponde all’eiaculazione maschile.

Potenzialmente, tutte le donne possono squirtare conoscendo bene il proprio corpo e sapendo come fare per stimolarsi o farsi stimolare. Però, lo squirting non si verifica ad ogni orgasmo, quindi è possibile che si raggiunga l’orgasmo femminile senza squirtare.

Che Cosa è lo Squirting

In corrispondenza del complesso clitoro-uretro-vaginale, meglio conosciuto da tutti come punto G, ci sono le ghiandole periuretrali o ghiandole di Skene che sono in grado di realizzare lo squirting vaginale.

Queste ghiandole, se ben stimolate con le dita, il pene o un vibratore g-spot, secernono una grossa quantità di liquido, soprattutto se si è ingerita molta acqua prima della stimolazione.

Lo squirting vaginale è un fenomeno del tutto femminile: la secrezione inodore ed incolore di un liquido. È l’equivalente dell’eiaculazione maschile e si verifica sotto forma di schizzo o getto quando si raggiunge il picco del piacere.

Esso è prodotto dal rene e trattenuto nella vagina per poi essere espulso dall’uretra nel momento dell’orgasmo femminile. Si tratta di un liquido trasparente, simile all’acqua, con tracce di PSA, un enzima presente nello sperma e, quindi, di origine prostatica.

Le donne che squirtano (squirter) sono delle donne in cui la vescica si riempie subito prima dell’orgasmo senza chi il liquido sia trasformato in urina e, poi, viene schizzato fuori.

Quindi, lo squirting è un’emissione involontaria di urina accompagnata, spesso, da una quantità marginale di secrezioni prostatiche.

Come Allenarsi allo Squirting: Come Squirtare

Come già accennato, potenzialmente, tutte le donne possono squirtare. È tutta una questione di allenamento e predisposizione mentale.

Per allenarsi allo squirting si possono eseguire gli esercizi di Kegel utilizzando, anche, le palline vaginali.

È sufficiente non essere ossessionate dallo squirting e lasciare fuori dalla camera da letto tutte le ansie e le paure ed essere consapevoli della propria sessualità.

Non esiste uno studio definitivo per cui si spieghino i motivi per i quali alcune donne riescano a squirtare ad ogni orgasmo ed altre no, ma tutte le donne potrebbero riuscire a squirtare anche se l’anatomia e la fisiologia femminili sono totalmente di verso da soggetto a soggetto.

Lo squirt, infatti, può essere di consistenza diversa a volte acquoso, altre in forma di urina e altre di sperma.

Il segreto per riuscire a squirtare è quello di bere molta acqua prima e provare e riprovare andando a stimolare il punto g e non trattenere lo stimolo di urinare durante il rapporto.

Così facendo, quindi, si riuscirà a raggiungere l’orgasmo tanto desiderato ed amato dagli uomini.

Info
Che Cosa è lo Squirting Vaginale e Come Squirtare
Titolo
Che Cosa è lo Squirting Vaginale e Come Squirtare
Descrizione
Che cosa è lo squirting vaginale e come imparare a squirtare al raggiungimento dell'orgasmo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

sconto iscrizione newsletter