differenze vibratori dildo plug anali

Caratteristiche e Differenze fra Vibratori, Dildo e Plug

Volete acquistare un particolare sextoy, ma non sapete bene le differenze fra un vibratore un dildo e un plug?

Non vi preoccupate, non siete soli e, soprattutto, siete nella sezione giusta del sito per scoprire tutte le caratteristiche e le differenze tra questi sextoys.

Fino a poco tempo fa, i giocattoli sessuali erano ancora un grande tabù e ancora oggi non è che se ne riesca a parlarne tantissimo e ad avere molte informazioni. Per questo è normale che molti non conoscano le differenze tra alcuni toy, ma per fortuna c’è google e anche il nostro blog per venirvi in aiuto.

Oggi scopriamo la differenza fra vibratori, il dildo e il plug.

Il Vibratore

Cominciamo col dire che la particolarità del vibratore è, ovviamente, la vibrazione e la prima cosa prendere in considerazione quando lo si acquista è proprio la sua capacità vibrante, ancor prima della forma.

Nella maggior parte dei casi, le forme dei vibratori riprendono quelle dei dildo in quanto sono la loro evoluzione motorizzata.

Un buon vibratore ha una buona intensità di vibrazione ben distribuita lungo tutta la sua lunghezza e non fa molto rumore.

Dildo

Il dildo ha una forma fallica, riproduce fedelmente o quasi il pene e non sta in posizione se non viene tenuto tra le mani.

Questo comporta che un dildo debba avere una buona impugnatura che lo renda maneggevole e comodo o una buona ventosa nel caso di dildo a ventosa.

Potrete trovare dildo di svariati tipi, con venature in rilievo, di piccola dimensione, media o extra large e, quindi, avrete l’imbarazzo della scelta.

Per l’acquisto, tenete in considerazione l’ergonomicità, l’impugnatura e il materiale.

Plug

Il plug, a differenza del dildo, rimane in posizione anche se non è tenuto con la mano.

Di solito, quando si parla di plug, si parla di plug anali con forma a cuneo che sono più stretti verso la punta e più larghi verso la base.

Questa conformazione è realizzata in modo che una volta superato lo sfintere, il plug anale possa rimanere in posizione anche a riposo e, quindi, utilizzarlo in qualsiasi situazione.

I butt plug non hanno molte forme particolari e l’impugnatura non è necessaria anche se non mancano plug che terminano a coda di volpe, di coniglio, di cane, di maialino e tante altre code, per giochi erotici fantasiosi ed eccitanti.

Quando si acquista un plug anale, prendete in considerazione la finitura esterna e non dimenticate il materiale in quanto dovrete pur pulirli. Una coda in silicone sarà meno realistica, ma sicuramente più igienica e facile da pulire.

Le Geisha Balls: Palline Anali e le Palline Vaginali

Aggiungiamo un argomento in più e parliamo delle geisha balls, le palline anali e vaginali, nate in Giappone e molto diffuse in tutto l’estremo Oriente e non solo.

Le palline sessuali diffuse attualmente sono diverse dalle prime del ‘700 e, in genere, si tratta di due palline collegate tra loro da un filo.

Esse possono essere piene o cave, con pesi diversi, svariati diametri, materiali, composte da più palline, con vibrazione con telecomando con o senza filo.

Quando si sceglie di acquistare le geisha balls è bene tenere presente il materiale con cui sono realizzate e la facilità di pulizia delle stesse e non dimenticate che possono essere usate anche a scopo riabilitativo per fare i famosi esercizi di Kegel.

Info
Caratteristiche e Differenze fra Vibratore, Dildo e Plug
Titolo
Caratteristiche e Differenze fra Vibratore, Dildo e Plug
Descrizione
Vuoi acquistare un nuovo sex toy e non conosci bene le differenze fra vibratore, dildo e plug anale? Leggi e scopri ora le caratteristiche e le differenze fra questi sextoys.

sconto iscrizione newsletter